LA BIRRA E LE SUE FESTE: OKTOBERFEST

LA BIRRA E LE SUE FESTE: OKTOBERFEST

LA BIRRA E LE SUE FESTE: OKTOBERFEST

La birra è quella bevanda in grado di riunire i più diversi palati. Le tante varietà oggi disponibili fanno sì che ognuno possa trovare la propria birra del cuore. Una buona pinta sta bene con tutto: una partita di calcio, una cena a ristorante, una serata con gli amici e quel momento che ti sei preso per te stesso, mettendo da parte le preoccupazioni della giornata. Quando una birra è fatta bene lo senti, perché hai voglia di finirla!

Dovrebbe essere sempre così, ma probabilmente ti sarà capitato di assaggiare almeno una volta una birra cattiva, non equilibrata. Non stiamo parlando di gusto personale: c’è chi preferisce una birra intensa e dal forte sapore di malto, chi invece predilige gli aromi fruttati. Una cosa è sicura: ognuno di noi ha preferenze diverse, ma la birra dovrebbe essere sempre una festa!

Ecco perché in questo articolo vogliamo parlare con te del mitico Oktoberfest, il festival dedicato alla birra ormai diventato internazionale, un inno alla bevanda che riunisce a sé appassionati in tutto il mondo!

Si tratta, come probabilmente saprai, di un festival annuale che si tiene a Monaco di Baviera.

Come suggerisce anche il nome, saluta l’inizio di Ottobre ponendosi a cavallo tra la fine di Settembre e i primi giorni del nuovo mese. Più precisamente, quest’anno si tiene dal 21 di Settembre fino al 6 di Ottobre. È una tradizione antica e ben radicata tra gli amanti della birra, ma quando nasce l’Oktoberfest?

Sorprendentemente, le sue origini si possono definire quasi casuali: le basi di questa festa nascono nel 1810, in occasione di un matrimonio reale. Il re Ludwig I sposò la principessa di Sassonia e per le loro nozze fu organizzata una meravigliosa festa, su un grande prato che sarebbe passato alla storia come “il prato di Teresa”, in onore della sposa. Il festeggiamento coinvolse l’intera Baviera, soprattutto grazie alla spettacolare corsa di cavalli che chiuse l’evento.

Quella cerimonia piacque così tanto che si ripeté anche l’anno successivo, affiancata alla prima festa dell’agricoltura, che si svolge ancora oggi ogni 4 anni. Il festival con la grande corsa di cavalli mise radici nei cuori dei bavaresi, tanto da diventare una tradizione annuale.

Nel 1826 ci fu il primo spettacolo di fuochi d’artificio, una vera rarità per l’epoca, che affascinò profondamente il re. In seguito, nel 1850 si aggiunse al festival la storica Statua della Baviera, che è ancora possibile ammirare.

E la birra?

LA BIRRA E LE SUE FESTE: OKTOBERFEST

La birra era presente fin dai primi anni, venduta in piccole casupole rudimentali che sarebbero passati alla storia, ma oggi sono cambiate le cose! All’Oktoberfest, niente è più sacro della birra. Poter vendere la bevanda è un onore concesso solo a sei birrifici.

Le tipologie di birra che possiamo gustare appartengono tutte a una categoria chiamata Marzen. Viene prodotta a Marzo da secoli, ed è preparata con il grande rigore che caratterizza la birra tedesca fin dal 1516, quando fu emanato un editto che stabiliva come dovesse essere una buona birra. Si tratta di una birra a bassa fermentazione, solitamente molto scura e dal gusto intenso.

La sua gradazione alcolica può raggiungere il 6%. La più forte è la Augustiner, che viene definita morbida e gradevole proprio per merito della quantità di alcool, che in questo caso raggiunge i 6.5°. la più delicata è invece la Spaten, con il suo 5,8%. In particolare, quest’ultima presenta un colore chiaro dalle sfumature dorate e un retrogusto floreale.

Sei mai stato a questo grandioso festival? Ti piacerebbe andarci? Perché la birra sia una festa ogni giorno dell’anno, vieni a trovarci al Birrificio Etienne! Potrai trovare deliziosa birra artigianale di nostra produzione… Siamo a Moglia (MN), in via Garibaldi 36. Ti aspettiamo!



Contattateci per qualsiasi informazione